RomaCogitans

Un serbatoio di idee per chi ha a cuore le sorti di Roma

Archive for the ‘Programma Politico di RC’ Category

Il programma politico di RomaCogitans: introduzione

Posted by romacogitans su 7 aprile 2008

Offro ai miei quattro lettori la ragione tangibile per cui RomaCogitans non potrà mai entrare in politica, perché ha le idee troppo chiare su come rimettere a posto questo sgangherato Paese. RomaCogitans non promette nulla ai singoli cittadini ma ha una visione d’insieme per il miglioramento della società tutta, e le sue idee farebbero rigare dritto persino un popolo di fannulloni e cagasotto come questo, e perciò non verrebbe mai eletto. Se Grillo è l’antipolitica ed i grillini si definiscono l’altra politica (ma in realtà sono stravecchi), RomaCogitans è LA Politica, quella che nasce dai problemi contingenti del quotidiano e non dagli asservimenti ad un potentato o l’altro, quella che non subisce condizionamenti culturali né ha cadute populistiche, e non perché RomaCogitans sia un genio, ma perché culturalmente RomaCogitans non è solo italiano, perché ha avuto la possibilità di sviluppare uno spirito critico che prescinda dai meccanismi inveterati che localmente si considerano inalienabili, ma che in realtà sono solo assunzioni che trasudano relativismi.

In un contesto “normale” il mio programma potrebbe venir definito semiserio, ma rispetto alle fandonie circensi che i partiti “veri” mettono in giro questo mio pamphlet scala le vette della serietà e della validità.

Vi invito a leggere attentamente questo mio programma (che pubblico a rate, in quanto troppo lungo), perché se lo leggete “al volo” subirete la superficialità della lettura con interpretazioni sballate, ancora più probabili se non cercate a priori di astrarvi dal vostro contesto culturale, cosa che capisco non è tra le più facili (a me sono serviti molti anni vissuti in diversi Paesi europei…). La cultura è risorsa, ma rischia di essere fardello. Qualcuno dai mezzi raziocinanti limitati ed ancor più intorpiditi da una vita intellettiva scadente potrebbe rimanere basito da alcune idee, e se non riuscirà a ricondurle al proprio bagaglio esperienziale ne avrà solo una sensazione di disagio, quindi non capendole non le troverà di suo gradimento e per ritrovare contatto con il metro quadrato di mondo che è solito calpestare cercherebbe subito di mettermi un’etichetta per posizionarmi sulla barricata opposta rispetto al proprio indottrinamento (RomaCogitans fascista, oppure comunista, o infine anticristiano!), ma tra chi legge con una certa assiduità questo blog sono fortunato di avere persone a modo e talune anche mentalmente “fresche” (malgrado la cultura che ci ha cresciuti mummifichi il cervello). Soprattutto a questi ultimi chiedo un serio contributo – critico ma costruttivo – alla revisione, al completamento ed al miglioramento di questo programma, perché mi diverto a fare il guru, ma ho ben più soddisfazione in una dialettica che mi apporti spunti costruttivi e di crescita…

Insomma, RomaCogitans è arrogante, lo sappiamo tutti, e prova ne è questo continuare a rivolgersi a sé stesso in terza persona… però tenete bene a mente che questo viene fatto un po’ come omaggio al grande Maradona, che soleva fare altrettanto, un po’ per parodiare alcuni bloggers che lo fanno con convinzione, un po’ per autoironia, in un gioco schizofrenico che permetta al mio reale io di dissacrare il ruolo da santone che mi sono qui ritagliato come RomaCogitans, e con RomaCogitans (mio alter ego) scimmiotto tutti i santoni sulla piazza.

Per tornare in medias res, i punti fondamentali del programma girano attorno ad alcuni principi inalienabili e tra loro strettamente interconnessi:

meritocrazia, uguaglianza, responsabilità, sostenibilità & sviluppo.

I punti trattati sono:

Uguaglianza , Scuola e Università, Lavoro, Previdenza sociale, Economia ed Ambiente, Res Publica, Territorio, Responsabilità e sviluppo, Prevenzione e Controllo, Media ed intrattenimento.

Annunci

Posted in Programma Politico di RC | 10 Comments »