RomaCogitans

Un serbatoio di idee per chi ha a cuore le sorti di Roma

  • . . Cicciobellus Homo Providentiae . Scegli sindaco
  • Nota per Levi-Prodi-Gentiloni sul ddl del 3 agosto 2007

    Questo Blog non è un prodotto editoriale, ma un diario che permette di sfogare le frustrazioni di abitante di una città da terzo mondo e cittadino governato da malfattori e farabutti come voi. Questo Diario-Blog non ha niente di paragonabile a prodotti “di informazione, di formazione, di divulgazione, di intrattenimento”, ma è piuttosto una forma moderna per non finire attaccati ad una bottiglia di Whisky per dimenticare lo squallore romano e italiano in cui ci state gettando... Insomma, bamboccioni miei incollati sulle Poltrone, esprimere e scrivere le mie idee per me rappresenta una forma terapeutica che regolarizza il mio battito cardiaco e tiene sotto controllo la pressione, oltre alle palle che rallentano il loro vorticare… Chi mi vuole staccare la spina dovrà vedersela con la CEI e il Papa! ;)
  • Commenti recenti

    Perché NON si può vo… su Sette piani di convenienza, pe…
    Perché NON si può vo… su Con la bici non arrivi in uffi…
    Perché NON si può vo… su Promesse di ferro, ma Roma è r…
    Perché NON si può vo… su Ministeri, in arrivo il piano…
    Perché NON si può vo… su Il negazionismo rutelliano
  • RSS Articoli da Blogs a Roma

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.
  • Categorie

  • Archivi

  • Libro bianco sulla città di Roma

  • No alla festa del cinema!

  • Dove sono finiti i fondi della finanziaria 2007 per il Software Libero?

  • Annunci

A pensar male si fa peccato…

Posted by romacogitans su 13 novembre 2007

… ma a Roma state tranquilli che non sbagliate mai! E poi noi romani non poniamo molta attenzione al concetto di “peccato”, perché vivendo da millenni gomito a gomito con il Vaticano siamo testimoni privilegiati nel verificare quotidianamente l’ipocrisia di una Chiesa a parole moralizzatrice, ma peccatrice nelle azioni di molti suoi uomini… E poi chi più di un cattolico si lascia “sobillare” dal peccato e dalla corruzione, sicuro di poter contare nel taumaturgico perdono?Promesse (di ferro) del 1997 per il 2004

Per tornare a noi, qui a Roma si va a colpo sicuro a diffidare dalle promesse della classe politica. Dal formidabile sito Tram e trasporto pubblico a Roma recupero la seguente tabella dell’elenco di opere promesse e mai realizzate,

 

proclama del opera tempi previsti realizzazione al 31/12/2005 note
2000-04-01 Nuova linea tramviaria 7 Istituzione entro l’estate Nulla  
Linea archeotram Nessuna previsione Nulla  
2000-12-14 Linea tramviaria detta del Caravaggio Nessuna previsione Nulla  
2001-06-22 Pubblicazione del bando del prolungamento della 8 a via del Plebiscito Scadenza del bando: 2 luglio Nulla  
2001-08-20
2001-11-08
Proposta deviazione per villa Borghese delle linee 3 e 19   Nulla, per fortuna  
2002-08-08 Omologazione delle vetture 9217 e 9218 Ottobre 2002 Nulla Le due vetture sono ridotte a rottami senza essere mai apparse in servizio.
2002-10-08
2003-02-02
2003-04-29
2003-07-24
Deposito al cinodromo e nuova linea tramviaria raccordata alla 8


Due anni e mezzo
Nulla  
2003-07-24 Deposito tramviario a Tor Pagnotta Entro 18 mesi Nulla  
2002-12-03
2004-10-17
2004-12-30
Tram su gomma a Tor de’ Cenci (detto anche “supertram”) Attivazione entro 4 anni

Nulla, per fortuna  
2003-04-29 Linea tramviaria Rebibbia-Mercati generali Nessuna previsione Nulla  
2003-05-22
2003-07-24
2004-10-01
Corsia preferenziale su v. Palmiro Togliatti (Corridoio della mobilità del De Carlo) Entro il 2003 Nulla Realizzato in parte nel 2006.
2003-07-24
2004-10-01
Deposito tramviario al Centro carni Due anni e mezzo Nulla  
  Sistema semaforico con precedenza ai tram Inizio lavori in primavera 2005; durata 3 anni Nulla  
2004-02-12 Metro C (notizie del 2002) Inizio lavori entro il 2003; esercizio entro il 2007 (ministro Lunardi) Aspettiamo di vedere qualcosa Siamo all’inizio del 2007 e non si è visto nulla.
2004-04-27 Area di ricovero per 12 tram nelle officine centrali 5 mesi dal 31/5/2004 Probabilmente nulla Non se ne è più sentito niente.
2004-12-30
2005-01-21
Tram su gomma a guida induttiva come prolungamento esterno della metro B Progettazione: 4 mesi
Gara: entro 2 mesi
Esercizio: dopo 2 anni
Nulla, per fortuna  
2005-06-23 Prolungamento della Roma-Lido Nessuna previsione Nulla  

Ma le ultime promesse, bikesharing e funivia sul Tevere, rimarranno anch’esse un miraggio, per le solite “colpe degli altri”?

Annunci

4 Risposte to “A pensar male si fa peccato…”

  1. circondati said

    Se tutte le volte che ho pensato male e ho peccato, ma c’ho preso, allora manco un’indulgenza plenaria al giorno mi salva dall’inferno !!! 😀

    Bikechè ? Sharing ?… con 250 bici per il periodo sperimentale ? E come potrà mai funzionare ? Stamo freschi !!!
    A Parigi hanno sperimentato il servizio con 10.000 bici… ma prima hanno creato le infrastrutture (vedi ciclabili o assibilabili).

    Quì so tutti pronti a promettere… tanto non costa nulla. Poi ci sono i romani che abboccano e gli danno il voto.
    Un tram di la, un calvacavia di quà, laggiù una ciclabile, la in fondo, invece, prolungiamo la metro. poi, già che ci siamo, facciamo due o tre parcheggi di scambio.
    Poi fai i conti… realizzato: nulla, nisba, zero, maddechè !

    Astensione al 70%. Solo così, forse, cominceranno a rendersi conto che non ne possiamo più di loro, insulti del genere umano.

  2. Andrea Rossi said

    Io ne aggiungo due, la prima e’ del 11/03/2005 e riguarda la sostituzione dei cassonetti dei rifiuti e vi rimando a questo link:
    C:\Documents and Settings\P230721\Documenti\PROMESSA RIGUARDANTE AMA.htm

    come vede chiunque gira per Roma i cassonetti sono stati sostituiti solo in alcune zone.

    La seconda riguarda gli autobus dell’Atac e vi rimando a questo link:
    C:\Documents and Settings\P230721\Documenti\PROMESSA RIGUARDANTE ATAC.htm

    si prometteva un rinnovo dei bus, migliorandone l’estetica e quindi il decoro, nei fatti invece gli autobus continuano ad essere sempre i soliti, brutti, sporchi e di tutti i colori.

    Volendo poi ne posso aggiungere altre di promesse non rispettate, tipo il prolungamento della metro A etc etc

  3. Andrea, potresti mettere i link?

  4. Andrea Rossi said

    Rimedio subito.

    Ecco il link della promessa dei nuovi cassonetti gia’ non mantenuta:

    http://www.amaroma.it/web/web2004/home.cfm?content=approfondimenti/app_dettaglio&newsid=ACE26C3E-A992-0C92-E48923E6D24FDC15

    Ecco il link dove si promette un nuovo parco circolante di autobus pubblici piu’ belli ed eleganti:

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=62768

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: