RomaCogitans

Un serbatoio di idee per chi ha a cuore le sorti di Roma

Benvenuti!

Posted by romacogitans su 27 settembre 2007

Dopo una bella assenza da internet noto qualche cambiamento, per questo oggi vorrei dare il benvenuto a due ottime iniziative che ho scoperto sulla rete solo da un paio di giorni, E liberaci dalla transennaDegradoRoma Giovani (da non confondere col quasi omonimo blog di Laura): sono contento che anche voi abbiate cominciato a sospingere questo veliero che si rifiuta di affondare nel mare dell’ipocrisia, del mafioso scambio e del populismo.

A questi si aggiungono le ultime iniziative di Magazineroma (col nuovo aggregatore dell’informazione romana) e di Martina (con Idee per Roma e la versione in inglese di Miglioraroma), senza dimenticare i recenti (almeno per me, che li ho scoperi da una manciata di mesi) KenpachiBiscotecaDegradoesquilino.

Forse soffiando soffiando, la barca della decenza comincia a spostarsi… Solo un monito: attenti a non ammainare la comune bandiera della RETE dei BLOG… ho l’impressione che il vessillo si stia stracciando ben prima di raggiungere la cima dell’albero maestro, e sarebbe un vero peccato…

Per chiudere, vi rinnovo l’invito a prendere parte al sondaggio sul nuovo sindaco di Roma, non dimenticando il profondo valore e la serietà di chi lo ha sinora preceduto.

Ad Majora!

10 Risposte to “Benvenuti!”

  1. Costantino said

    Grazie per avermi citato, presto ricambierò il favore😉
    So poco di blog, non so se è legale postare fotografie prese da flickr (anche se metto il link) e non so se ci sono delle regole di privacy da rispettare. Ma faccio quello che posso, spero sol odi non combinare casini.
    Per ora siamo in 3 a gestire il blog, presto avremo altri 2 collaboratori. Che dire… i blog sul degrado spuntano come funghi, speriamo ne arrivino altri! E non perdiamoci di vista.
    Tenete presente che il nostro blog, oltre alle segnalazioni, intende farsi promotore di iniziative dirette contro il degrado di carattere “simbolico” (per esempio, la pulizia di una strada). Teniamoci in contatto e buon lavoro.

  2. Flavio said

    Grazie della menzione, RomaCogitans! SPQR ti sta aggregando.

  3. RondoneR said

    Daje Roma Cogitans! Ti ho mandato un email. Famme sapè.

    Io credo molto nel progetto RETE DEI BLOG ROMANI e sono pronto anche a trasfere le mie transenne.

  4. Sessorium said

    Per il blog dei blog ci vuole un software. Che costa assai. Come si fa? Chi lo fa? Programmatori tra i romablogger?

  5. Daniele said

    Che software Sessorium?

  6. Leo said

    Vorrei segnalarvi che sono personalmente disposto a mettere una somma di denaro per il progetto.
    Non esitate a contattare me o Romacogitans (sul blog) per l’argomento.
    saluti a tutti

  7. Leo,

    la tua proposta sorprende un po’, anche se fa piacere sapere che c’è qualcuno addirittura disposto ad investire economicamenet in queste idee.

    Purtroppo ritengo sia altro il problema: di volontà, di voglia di mettersi in gioco anche rinunciano a fare le prime donne, insomma di pensare sempre di più ad un “noi per Roma” piuttosto che a considerare un blog solo uno specchio che spesso serve solo a riflettere un ego molto narciso.

  8. Tra le mie nuove scoperte di blog su roma segnalo

    http://offroma.iobloggo.com/

  9. oFf_roma said

    Grazie per averci citato e aggiunto nella lista dei blog su roma. Il BLog oFf_roma è nato poco più di un anno fa con l’intenzione di parlare,senza censura,di argomenti riguardanti l’architettura, l’arte, il design, la società … con un unico vincolo, quello di riferirsi sempre a Roma, la città dai molteplici problemi degni di una grande metropoli, ma, anche, con le sue ottime iniziative degne di una capitale. Credo che il progetto di una rete comune sia interessante. Creare un blog contenitore di tanti piccoli blog può aumentare il valore di ciò che si scrive quotidianamente. Credo, infatti, che la rete comune debba essere una raccolta giornaliera o settimanale di una serie di post, che con diverse tematiche affrontano argomenti su Roma. Gli argomenti possono essere di qualsiasi tipo: cronaca; degrado; cultura. Insomma un giornale di Roma on-line, senza qualunquismi e luoghi comuni. Sparare a zero su tutto non è costruttivo …
    Complimenti a tutti i blog su Roma che da oggi conoscendo la loro esistenza seguirò assiduamente …

  10. Leo said

    Non ti stupire RC, la voglia di cambiare qualcosa in questo paese e’ tanta, veramente tanta, che, personalmente sono anche disposto a “finanziare” (nel mio piccolo) il progetto. Sono d’accordo col fatto che tutti dovrebbero riflettere profondamente e lasciare da parte egocentrismi inutili… La mia proposta “economica” aveva anche lo scopo di dare una piccola scossa a tutti i volenterosi, cercando di non fare – per quanto possibile – dell’aspetto economico uno scoglio importante nella realizzazione del “super-blog”. Stiamo a vedere cosa succede…. un caro saluto a tutti

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: