RomaCogitans

Un serbatoio di idee per chi ha a cuore le sorti di Roma

Mostra gratuita “Roma dall’alto” (fino al 30 novembre)

Posted by romacogitans su 16 novembre 2006

Per rendersi vagamente conto di quante ignobili cose architetti e politicanti sono riusciti a fare a Roma nella prima parte del XX secolo, vi segnalo la raccapricciante mostra “Roma dall’alto”, aperta sino al 30 novembre 2006 presso la Casa dell’Architettura in piazza Manfredo Fanti 47, non lontano dalla Stazione Termini.

Gli orari sono: dal lunedì al sabato ore 10-18 e la domenica ore 10-13.30

Maggiori informazioni su:

http://www.casadellarchitettura.it/dettagli.asp?id=8077

Per chi ha anche un vago senso dell’arte, delle proporzioni, del bello, o un semplice amore per Roma, la visione dell’efferatezza di tali interventi può risultare traumatica.

Mi raccomando, vedere questi scempi fa piacere come ricevere un calcio sui denti, ma il male per essere combattuto va compreso, così forse, partendo dalle radici della strategia che sta annientando Roma, si riesce a capire perché l’Ara Pacis sia stata occultata da una struttura riprovevole alla vista, al decoro ed alla più banale decenza…

Lo scandalo non lo suscita solo lo “scatolone” in sé – una squallida strutturaccia bianca – ma lo sdegno si decuplica perché c’è qualcuno, qualche professore di architettura, che porta i propri studenti a disegnarla, a “ritrarla”, neanche fosse un’opera d’arte, non degnandosi minimamente della meraviglia che racchiude… Come se la cornice di segatura e colla valesse più del Caravaggio che sostiene… Insomma, l’eterna storia di aver dato le perle ai porci… Architetti, se li conosci, li eviti…

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: